“Futura” sarà il logo di Milano-Cortina 2026

Futura,  l’icona delle olimpiadi invernali 2026 è un logo dinamico e moderno che riflette i valori fondamentali dei Giochi Olimpici e Paralimpici 

Progettato dall’agenzia di Landor Associates il logo dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina è un disegno a linee angolari del numero 26. Un design spigoloso caratterizzato da una linea continua che si incrocia su se stessa a formare un due e un sei.

Il logo, per la prima volta nella storia delle Olimpiadi, è stato scelto da un voto pubblico. Futura vince con oltre 500.000 voti espressi da 169 paesi, con il 75% degli elettori che lo ha scelto rispetto a un logo alternativo anche questo progettato da Landor Associates.

Nel  video dell’annuncio ufficiale, il disegno è stato animato dal singolare movimento del dito indice per rivelare due diverse colorazioni che rappresentano sia i Giochi Olimpici che quelli Paralimpici. Il logo dei Giochi Paralimpici fa riferimento all’Aurora Boreale, mentre per i Giochi Olimpici, il 26 è stato colorato di argento per rappresentare la neve e l’armonia.

Le due competizioni utilizzano per la prima volta lo stesso disegno, tuttavia, riecheggia il verde, il rosso e il blu utilizzati per identificare le Paralimpiadi internazionali.

Il design dei due loghi mira anche a canalizzare gli impegni di sostenibilità dei Giochi, un tema che è stato ripreso anche nel design del logo Olimpico di Parigi 2024,  progettato per avere un minore impatto ambientale nei mezzi di stampa e digitali.

 

0 commenti

Scrivi un commento