Home Studying: 10 interni in stile nordico arredati con poltroncine Flokk

Più che uno stile, quello scandinavo è una vera e propria filosofia di vita. L’arredamento nordico si caratterizza per gli arredi puliti e sobri, ma anche accoglienti e confortevoli. Il Brand Flokk, che unisce funzionalità ed estetica pur rimanendo moderno e ricercato, rappresenta la nuova tendenza dell’arredamento scandinavo

E’ vero, l’Italia ha fatto la storia del design, ma dobbiamo ammettere che la Scandinavia non è da meno. Moltissimi sono i grandi maestri che questa terra ha partorito: Hans Wegner, Arne Jacobsen, Verner Panton, Alvar Aalto, solo per citarne alcuni, tanto che oggi i maggiori brand di arredamento propongono sempre più lo stile nordico nei loro cataloghi. Tutto questo successo è dovuto alle caratteristiche intrinseche di tale stile che può essere definito a tutti gli effetti un classico senza tempo per i suoi arredi iconici che non tramontano mai. Ripensare la propria casa con uno stile nordico significa arredarla con una essenzialità minimale fatta di pochi elementi, tra cui tanto legno abbinato a pareti, infissi e finiture in tinte bianche e colori neutri.

Flokk, le sedie ergonomiche ideali per gli arredi in stile nordico

Spesso si pensa che una sedia ergonomica stoni in un arredamento pulito ed essenziale. Non è così per il brand Flokk, i cui arredi ben si adattano ad ogni ambiente conferendogli personalità, eleganza e stile. Queste sedute di design, ad esempio possono essere abbinate a mobili antichi, accostate a scrivanie o posizionate in un angolo del living. In ogni caso, si integrano perfettamente a ogni tipo di arredo, ravvivando i momenti di relax – non solo in termini di benessere ma anche di estetica – contribuendo a rendere unico ogni ambiente.

Ecco un set di immagini con una selezione di 10 interni in stile nordico in cui fanno bella mostra di se alcuni arredi dell’azienda scandinava. Ci auguriamo che vi piacciano, fateci sapere nei commenti o su instagram cosa ne pensate!

10 ambienti in stile nordico arredati con sedie e poltroncine Flokk

1 | Una rilassante casa tradizionalmente scandinava, con le sedie HÅG “Capisco” rosa antico e la poltrocina ergonomica RBM “Noor” verde salvia

2 | Un ufficio domestico extra greenery, perfetto per lo smart working, al cui stile pulito e leggero si abbina la poltroncina da lavoro Ellie Pro

3 | Un ambiente lounge, caratterizzato da una serie di mobili Offecct, tra cui le sedie Murano di Luca Nichetto.

4 | un ambiente lounge più caldo e dalle tonalità più scure con un area conversazione composta da tre poltroncine della serie Offecct Soundwave

5 | Una zona pranzo ultra green e luminosa, composta dalle sedie RBM Noor e dal tavolo RBM connect

6 | una cucina in stile nordico a cui ben si abbinano gli sgabelli foderati  RBM Noor Up

7 | Un’area ufficio mansardata con grandi finestre sul soffitto arredata con le sedie ergonomiche HÅG Futu

8 | La hall di un’hotel dalle linee pulite, con le sedie della linea Chic Air

9 | Un tipico locale in stile industrial, con pareti in mattoni a vista e pavimento in microcemento, diventa l’ambiente ideale per le sedute RBM Noor.

10 | Una sala d’attesta con  poltroncine Chic Lounge, le cui forme e colori neutri si abbinano perfettamente al contesto.

breve storia del marchio Flokk

Flokk è un’azienda fondata dall’unione di tre aziende storiche: Il marchio norvegese HÅG, lo svedese RH e il danese RBM.Tutti e tre con una prestigiosa tradizione nella produzione di mobili e una convinzione comune: “il design deve essere incentrato sull’uomo”. Grazie all’unione di queste competenze multidisciplinari, Flokk è oggi in grado di fornire arredi che rendono gli ambienti stimolanti, sostenibili e amichevoli, fornendo inoltre un contributo attivo al benessere delle persone. La forte posizione dell’azienda sul design sostenibile risale ai primi anni novanta e si fonda su un forte controllo della qualità per garantire l’assenza di sostanze nocive e progetti innovativi che permettano ai mobili di durare nel tempo.

Il marchio da sempre si sforza  di realizzare, scoprire e creare design di mobili che migliorino il benessere e le prestazioni delle persone. L’approccio di pensiero progettuale  racchiude lo sviluppo delle idee, che vengono poi trasformate in concetti a prova di futuro che combinano ergonomia, estetica, sostenibilità e qualità. Tutto inizia con l’essere umano al centro. Questo consente di progettare e creare mobili belli e sostenibili con un impatto positivo sulla salute umana.

una strada innevata a Røros, uno dei principali centri di produzione HÅG di Flokk nel cuore della Norvegia

 


 

 

0 commenti

Scrivi un commento